Il Caseificio Petruzzi

Per concludere in bellezza la settimana, trovato finalmente un “frammento di tempo libero”, abbiamo immediatamente organizzato una nuova avventura in stile #criscemunno: chi ci ha seguiti nei primi periodi, quando si era ancora lontani, tanto lontani, dall’ideare addirittura “nome e logo” della nostra Pizzeria, ricorderà le numerose “scampagnate”, che ci hanno visti protagonisti, alla RICERCA dei prodotti più rappresentativi dell’Ager Campanus.
Tuttavia la voglia di conoscere Eccellenze sempre nuove ci ha spinti “oltre”, da un Agro all’altro, portandoci questa volta a Paterno (PZ), nella confinante Lucania, dove ad aspettarci c’erano gli amici del Caseificio #Petruzzi. Con loro, abbiamo avuto la fortuna, al giorno d’oggi più che mai rara, di ripercorrere la filiera produttiva dei loro pregiati fior di latte.
Il tour ha preso avvio da dove tutto ha effettivamente inizio: le vacche brune autoctone, da cui si ricava la materia prima più preziosa ossia il Latte Nobile, un latte prodotto senza sfruttare animali e con un alto rapporto Omega6/Omega3, per il quale gli amici di Paterno sono certificati.
Subito dopo siamo stati invitati a visitare il caseificio di famiglia, ormai sito a Paterno dal 1923, dove si articolano i successivi step del processo produttivo, che si svolgono sotto la supervisione di nonno Andrea, coadiuvato dai nipoti, maestri casari, Andrea e Gianuario che, non risparmiandoci neppure dei dettagli più tecnici e difficili da comprendere per chi non è del mestiere , ci hanno fatto da guida, illustrandoci tutti i passaggi della lavorazione dei loro prodotti. 
L’ormai consolidata collaborazione coi fratelli #petruzzi e la resa impeccabile del loro prodotto sulla nostra Pizza Napoletana, ci fanno bene sperare, soprattutto per quanto riguarda le prossime creazioni che presto renderemo note! 😉

Dopo aver fatto il pieno di relax e di prodotti genuini, siamo pronti per cominciare ALLA GRANDE la nostra prossima avventura!

Vi aspettiamo questa sera in pizzeria, da #criscemunno 💪🍕


Criscemunno nuovamente sul Blog di Luciano Pignataro

Nuovamente ci ritroviamo a dover ringraziare il giornalista, scrittore e gastronomo italiano, Luciano Pignataro, che, nel suo seguitissimo Luciano Pignataro Wine Blog, torna a parlare di #criscemunno, e lo fà passando in rassegna le più belle pizzerie campane dell’ultimo anno, “roba da riviste specializzate in architettura”.
Nel nostro caso, con un suggestivo affaccio sulla cattedrale di s.Matteo, ed un locale ricavato all’interno di una delle strutture più antiche della città, non è stato particolarmente difficile creare un luogo magico dove poter mangiare la Verace Napoletana… il merito va ad una delle città più belle d’Italia, Salerno.

Ed è proprio nel cuore di Salerno, nel suo bellissimo centro storico, che vi aspettiamo questa sera! 🍕

LINK

https://www.lucianopignataro.it/a/le-piu-belle-pizzerie/122172/