La seconda tappa del nostro tour Lucano é stata Tardiano di Montesano sulla Marcellana (ancora provincia di Salerno per l’esattezza), dove abbiamo fatto amicizia con un produttore di tante cose buone, anche se la nostra attenzione é stata catturata dalle sue patate di montagna, coltivate a 1000 metri d’altezza. Vero e proprio prodotto di nicchia, molto ricercate dagli appassionati di cucina. Anche questa volta il colpo messo a segno é stato assai sostanzioso. 😝

Dopo una tranquilla ma abbondante pausa pranzo, presso l’agriturismo dell’amico produttore, ci siamo rimessi in marcia per raggiungere Moliterno, in provincia di Potenza, alla ricerca del famoso Canestrato IGP. Questo formaggio, prodotto utilizzando latte ovino e caprino allevati a pascoli brado, ci ha da sempre molto affascinato e a dir la verità il motivo principale di questa nostra scampagnata in Basilicata é stato proprio quello di ricercarne validi produttori (di Canestrato appunto).
Per questo, pur avendo già conosciuto allevatori appassionati, nel corso di questo breve ma intenso viaggio nell’antica terra di Grumentum, stiamo già progettando un ritorno al solo fine di scovare i migliori stagionatori di formaggi con cui instaurare solide collaborazioni in vista dell’apertura di #criscemunno. 💪